"Se mi salvo la vita Ŕ un caso"
Diario di Guerra di Antonio Adamoli
(1916-1918)

a cura di Federico Adamoli
2012, 87 pagine, Stampato in proprio

Indice

Prefazione
Cenni biografici di Antonio Adamoli
Il Diario (1916-1918)
   Gennaio 1916
   Febbraio 1916
   Marzo 1916
   Aprile 1916
   Maggio 1916
   Giugno 1916
   Luglio 1916
   Settembre 1916
   Ottobre 1916
   Novembre 1916
   Dicembre 1916 - Gennaio 1917
   Febbraio 1917
   Aprile 1917
   Ottobre 1917
   Novembre 1917
   Dicembre 1917
   Aosto 1918
Nota
Postfazione


La mantella di Antonio Adamoli



La famiglia di Antonio Adamoli


    Antonio Adamoli scrisse il suo diario di guerra negli anni trascorsi al fronte, tra il 1916 ed il 1918. Il documento presentato Ŕ d'importanza non comune, considerato che i diari redatti "dal vivo" da soldati dell'esercito italiano sono veramente rari, a causa della scarsissima alfabetizzazione dell'epoca. Antonio Adamoli, pur in un italiano assai rudimentale, attraverso le sue parole rende in pieno la drammaticitÓ degli eventi bellici, con uno stile asciutto, essenziale.
    Si ringraziano per la pubblicazione la nipote Rosanna Adamoli e la pronipote Cristina Borelli, che conservano gelosamente il diario del loro avo.



L'originale del Diario di Guerra di Antonio Adamoli


E' possibile richiedere il volume a:









Torna alla videata principale