L'Archivio della famiglia Adamoli di Teramo

Pagina 16

[Pagina Precedente] - [Indice] - [Pagina Successiva]



Scatola 12 - Busta bianca 'Corrispondenza Umberto Adamoli' contenente corrispondenza Guardia di Finanza cartoline, lettere, materiale vario, giornali, fotografie periodo anni Dieci-Trenta circa

- Busta rossa contenente blocco di 33 fotografie di formato medio-piccolo raffiguranti le zone di guerra frequentate da Umberto, pių ritratto di Umberto in divisa e ritratto di persona in divisa.
- Cartina di Trento-Bolzano dell'Atlante Stradale d'Italia del TCI
- Cartolina con iscrizione in occasione del quarantennio (1915-1955) del primo incontro sui campi di battaglia, del Ten. Col. Pietro Capitani.
- Cartoncino con due fotografie: Monumento ai Caduti della Brigata Ivrea 161 e 162 Regg. Fanteria a Vezzena, e dettaglio dell'iscrizione.
- Gruppo di corrispondenza Umberto Adamoli-Pietro Capietti: 4 scritte da Capietti da Milano tra il 1951-192 e 3 scritte da Umberto nello stesso periodo.
- Lettera scritta da Umberto a Meucci, da Silvi Marina, in data 11-4-1929.
- Lettera scritta da Gelasio Adamoli a Umberto, da Asiago, in data 19-5-1951, con una stella alpina.
- Lettera scritta dall'ing. Alighiero Bottaro da Roma il 3-3-1957.
- Minuta di lettera su carta intestata del Nastro Azzurro indirizzata ad una Eccellenza.
- Foglietto d'invio di raccomandata del Comando Militare Territoriale di Roma, al maggiore Luigi Bologna i Teramo.
- Fogli protocolli (2) contenenti in duplice copia un testamento olografo di Umberto, redatto nel 1928 e confermato nel 1943.
- Piccolo cartoncino bianco con intestazione del Comune di Teramo, il Podestā.
- Piccolo talloncino di cartolina-vaglia con parole del compare Italo, da Silvi il 15-12-1922
- Stampato di due fogli dell'Associazione Nazionale Combattenti, gruppo sottufficiali di Teramo con resoconto di riunione dell'11-7-1920.
- Biglietto da visita del Dott. Matteo Amato di Teramo
- Cartolina postale in franchigia, corrispondenza del R. Esercito scritto a matita, mittente e destinatario non leggibile.
- Cartoncino con parole di dedica a Umberto da parte di Paolo Caffarini, da Teramo, il 12-5-1941.
- Cartolina postale delle Forze Armate indirizzata a Umberto da Luigi Bologna, posta militare, il 16-1-1943.
- Cartolina postale in franchigia, 15. Battaglione della R. Guardia di Finanza, indirzzata a Umberto, da Corrado, anni 1915-18, da zona di guerra.
- Cartolina "La Casa del Marinaio" con stamato di parole di Raffaele Paolucci a bordo della Emanuele Filiberto, il 1-11-1918; la artolina č indirizzata a Umberto, da Rizzacasa e famiglia, da Roma, in data 23-7-1939.
- Mezza pagina di quotidiano. Forse l'articolo rilevante č un trafileto "Vengono a Roma da Milano per le nozze di diamanti" con due piccole fotografie dell'industriale Giorgio Spadaro, nato a Reggio Calabria nel 1865, e della moglie Antonietta Laganā, nata a Catania nel 1871.
- Copia de "Il Finanziere", settimanale illustrato per la R. Guardia di Finanza, del 9 marzo 1942 con: articolo per lutto del direttore Carlo De Alberti, per morte della piccola Lilia De Alberti (pag. 1); con articolo su Antoni Bachis (pag. 3).
- Cartoncino intestato dell'11. Reggimento Artiglieria Guardia alla Frontiera, circolo ufficiali con parole augurali di Gelasio.
- Foglietto con parole in occasione della morte di Dora Corneli, di anni 20, a Teramo, il 29-5-1949.
- Foglio dattiloscritto con minuta di lettera indirizzata da Umberto al segretario del "Premio Pescara del Teatro", Roma, in data 23-10-1955.
- Foglietto con parole dedicate da Umberto a Clarice Cameli.
- Copia de "Il Popolo Italiano" l'unico giornale quotidiano di lingua italiana in Pennsylvania, del 30 ottobre 1939, con all'interno articolo su Umberto "La nomina del nuovo commissario prefettizio nel Comunq di Teramo".
- Biglietto indirizzato a Umberto da Corrado e Sofia Cameli per la nascita di Maria Vittoria. Roma, 21-12-1940
- Fotografia raffigurante Umberto che gioca a bocce con altre persone.
- Fotografia raffigurante scena di ballo nel corso di un pranzo all'aperto. (Umberto? Silvi?)
- Partecipazione per nozze Eliseo Orsini e Beatrice Mirabelli in Silvi Marina in data 29-4-1950 con copia d'invio di telegramma scritto da Umberto.



Gruppo comprendente:
- lettera della Legione Territoriale R. Guardia di Finanza di Roma, indirizzata a Umberto, in data 1-6-1928, per il coccolamento a riposo "in posizione di servizio ausiliario".
- lettera dei sottufficiali dipendenti scritta per Umberto da Chieti il 24-3-1928 per il fine-servizio.
- Minuta dattiloscritta di lettera (o discorso) di Umberto, scritta a Chieti il 26-3-1928, per il fine-servizio.
- Copia dattiloscritto di un ordine del giorno con parole di saluto ad Umberto, per il fine-servizio.

- Foglietto con indirizzo di Vitalis Behar, Parigi.
- Biglietto da visita del Generale d'Armata Giuseppe Francesco Ferrari
- Lettera della 9. Legione T.le R. Guardia di Finanza, di Roma, indirizzata a Umberto il 21 ottobre 1935, in cui si recita il non accoglimento di richiesta per arruolamento in Africa Orientale
- Minuta di lettera di Umberto, al Comando Generale della R. Guardia di Finanza, indirizzata da Silvi, il 5-10-1935, per richiesta di arruolamento per l'A.O.
- Biglietto da visita del cav. Pietro Zuccolini, ten. colonn. della R. Guardia di Finanza, con parole di saluto e busta (1926)
- Lettera su carta intestata della R. Guardia di Finanza, il Comandante Generale, indirizzata all'avv. Guido Celli da Roma in data 11-10-1919
- Lettera su carta intestata del Ministro delle Finanze indirizzata a Umberto, da Roma il 27-6-1956 per rappresentazione teatrale.
- Lettera su carta intestata del Sottosegretario di Stato per la Guerra, indirizzata da Roma il 28-7-1921 all'on. Giulio Celli
- Comunicazione della 9. Legione T.le Guardia di Finanza di Roma, al podestā di Silvi il 26-10-1933
- Lettera della Mario Gastaldi editore di Milano a Umberto in data 25-9-1959, con busta e bollettino postale.
- Cartolina postale "Libreria del Teatro" di Firenze indirizzata a Umberto il 29.10.1955 per invio copia della commedia
- Cartolina postale della Mario Gastaldi editore in Firenze, raffigurante volume di Giugliano Cheli, "Con la penna di un'ala"; la cartolina č indirizzata a Umberto, con riepilogo di copie vendute. (1954).
- Lettera su carta intestata del Ministero dell'Istruzione, il Sottosegretario di Stato, indirizzato a Panfilo La Civita il 24-10-1919, e con parole indirizzate dallo stesso ad Umberto.
- Comunicazione della 14. Legione Territoriale della R. Guardia di Finanza al maggiore Adamoli, da Ancona, il 2-11-1941 per avanzamento a grado superiore.
- Comunicazione della 9. Legione Territoriale della R. Guardia di Finanza al podestā di Silvi Adamoli, da Roma, il 24-4-1935.
- Lettera su carta intestata del Ministro delle Finanze, indirizzata al generale di corpo d'armata G. Ghersi, a Umberto, da Roma, il 28-7-1924.
- Lettera su carta intestata della 9. Legione T.le R. Guardia di Finanza di Roma, al cap. Adamoli, in data 28-9-1933, ad oggetto "Defunta guardia Calabresi Nazzareno di Emilio", a firma del col. Domenico Tomaselli.
- Lettera su carta intestata della Gastaldi editore in Milano, con elenco nominativo di acquirenti della copia di "Veglia al confine", inviata da Milano in data 5-4-1956-
- Lettera su carta intestata della Gastaldi editore in Milano, con elenco nominativo di acquirenti di copie volume, inviata da Milano in data 30-5-1956.



[Pagina Precedente] - [Indice] - [Pagina Successiva]


Indirizzate le vostre richieste di informazioni sugli archivi al seguente indirizzo:


Torna alla videata principale