Se mi salvo la vita un caso .
Diario di Guerra di Antonio Adamoli (1916-1918)

a cura di Federico Adamoli


Pagina 12 di 47       

%


[stesura originale] - [adattamento] - [immagine]

Marzo 1916

Marzo 1 - Il mattino a far via la neve sino a mezzo giorno. Tempo bellissimo, dopo venuta la nebbia. Alla sera un poco di neve.
2 - Niente di straordinario, tempo nebbioso.
3 - Tempo nebbioso, alla sera nevica. Ricevo lettera da casa.
4 - Al mattino forte tormenta che dura tutto il giorno, e che ha impedito tutte le strade. Si lavorato tutto il giorno per riaprirle alla buona, per poter transitare in qualche modo.
5 - Dovevo andare a prendere il caff, non ho potuto a motivo della grande tormenta che c' stata la notte. Abbiamo dovuto lavorare sino dopo mezzogiorno per liberarsi della neve e andare a far provvista per la giornata.
6 - Un poco di neve, ma non forte. Nebbia tutto il giorno. Cominciando la settimana grassa ne abbiamo approfittato e abbiamo comperato un fiasco in pi.
7 - Tempo cattivo, non si ha potuto aver niente tutto il giorno.
8 - Mattino, all'insaputa abbiamo avuto il cambio della fanteria. Siamo rientrati in compagnia circa alle otto. Sempre fuori con una fortissima tormenta. Alle due circa siam discesi, sempre pessimissimo tempo. Siamo arrivati a Vezza dove pernottammo.
9 - Dormito dentro una stalla, per tutto il giorno una buona sborgna e poi anche tutta la notte. Tempo piovoso.