Stai consultando: 'Catalogo della Biblioteca del Liceo Musicale di Bologna - Volume II ', Gaetano Gaspari

   

Pagina (159/578)       Pagina_Precedente Pagina_Successiva Indice Copertina      Pagina


Pagina (159/578)       Pagina_Precedente Pagina_Successiva Indice Copertina




Catalogo della Biblioteca del Liceo Musicale di Bologna - Volume II

Gaetano Gaspari
Libreria Romagnoli Dall'Acqua, 1890, pagine 593

Digitalizzazione OCR e Pubblicazione
a cura di Federico Adamoli

Aderisci al progetto!

   
[Progetto OCR]




[ Testo della pagina elaborato con OCR ]

   MUSICA RELIGIOSA
   155
   Canotti Gio. Andrea Calisto, bolognese.
   Messa intera da morto a due tenori e basso coli' organo. - Partitura autografa di carte 17. (Ha la data del 1786).
   Zavaglloli Simone, veronese. Missae et Sacrae Laudes cum Basso ad Organum Partim ore pleniore , Musicisq; Instru-mentis ; Partim vero sine Instrumentis decantandae, Simonis ZÓvalioli Vcro-ncnsis, Cathedralis Yeronae Musices Magistri, Illustrissimo, et Reuerendissimo 1). D. Marco Justiniano Veronae Episcopo , et Com: Noe non Per Illustri, ac Reuerendissimo T). D. eiusdein Vrbis Canonicorum Capitulo Dicatae. Opus Primum. Cum Privilegiis. - Venetiis
   Apud Alessandrum Vincentium, 1641. -ýri 4░. Canto , Tenore , Altus , Bassus , Basso continuo, Tenor secundus, Violino primo e Violino secondo. In tutto opuscoli otto.
   Zncchinl D. Gregorio, bresciano. Missa Quatuor Vocibus decantanda cum non-nullis Psalmis integris, divisis, Falsis-bordonibus, Magnificat, et Litaniis Beatae Virginis, cum seetione Gravium partium pr˛ Organistis Auctore D. Gregorio Zu-chinio Brixiensi Monaco Casinensi, et Divi Georgii Maioris Venetiarum professo. Nunc primum in lucem aedita. -Venetiis, Apud Jacobum Vincentium. 1615. - iri 4r'. Canto, Alto e Basso.
   MUSICA RELIGIOSA
   SALMI, INNI, RESPONSORI, ANTIFONE, LAMENTAZIONI,
   LITANIE ecc.
   Abbatini Antonio Maria. Antifone a dodici JSassi, e dodici Tenori reali Del Signor Antonio Maria Abbatini Maestro di Cappella di Santa Maria Maggiore di Roma, Cantate in Santa Maria Sopra Minerva nella Musica fatta dall'istesso, a otto Chori, il giorno di S. Domenico l'anno 1061. Date in luce da D. Domenico Da '1 Pane Mvsico della Cappella Ponteficia, e discepolo dell' autore, Per sodisfare Ó quelli, che sotto l'occhio hanno fatto instanza pi¨ volto di vederle, come Compositione simile non pi¨ veduta alle stampe. - In Roma, Nella Stamperia del Successore del Mascardi. Con licenza de' Superiori. 1677. - in fol. grundo traverso. - Partitura di solo otto carte. (Senza dedicatoria).
   Quest' epera contiene in partiture due Antifone, la prima delle quali (Beatus ille servus) ti a dodici Bassi, la seconda (Euge serve bone) Ŕ a dodici Tenori, ed entrambe col basso continuo.
   I.e presemi Antifone furono note al Baini.
   Abela J>on Placido. Sequenze dý canto fermo o gregoriano trascritte con ritmo ed armonia per organo dal p.Jre don Placido Abela priore cassinese, socio dell'Accademia dei Quiriti di Roma, ecc. - Napoli, ditta T. Cottrau (1875) - in 8' gr., di carte 14.
   Agasxari Agostino. Psahni, ac Magnificat qui in vesperis solemnioribus decantantur Quinis simplicibus vocibus, cum Organo. Quos Augustinus Agazarius, Armon. In-tro. ad recentiorem , elegantioremque canendi formulimi nuper construxit. Opus Deeimum Tertium. - Venetijs, apud Ricciardum Amadinum 1611. -in 4░. Canto, Tenore, Alto e Quinto.
   --Sertum Roseum ex plantis Hierieho ab
   Augustino Agazario Armon. Intron. nuper collectum, & armoniae traditum. Singulis, Binis, Ternis, &. Quaternis vocibus decantandum cum Basso ad Organum. Opus Deeimum Quartum. - In Venetia, appresso Ricciardo Amadino
   1611. - in 4░. Cantus (A), Tenor (B), Altus (C), et Bassus ad Organum (D). In tutto opuscoli quattro.
   - Sertum Roseum ex plant╠6 Hierieho ab
   Augustino Agazario └rinon. Intron. nuper collectum, & armoniae traditum. Singulis, Binis, Ternis, & Quaternis vocibus decantandum cum Basso ad Organum. Opus Deeimum Quartum. ĽĽ Venetijs Apud Ricciardum Amadinum.
   1612. - in 4░. Cantus, Tenor, Altus, et Bassus ad Organum. In tutto opuscoli quattro.