Istoria della vita e delle di Quatremere De Quincy

Pagina (808/867)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina  Immagine

      m So mil duca di Mantova . a36 - Lorenzo e Giuliano, suoi ritratti dipinti da R affaci lo , 238 e n. - Ippolito, perch comandasse a Raffaello il ritratto di Giovanna d'Aragona, aio - Cosimo , perch confiscasse i beni a Bindo Altoviti, 245 n. - Maria , chi avesse per suo favorito, 26$ n. - cardinale Ippolito, suo Nano, dove dipinto in Vaticano. 598 n. - il Cardinale, ordina a Raffaello il quadro deluTrasfigura/Jone , 4'9 - principe Ferdinando, compera la Titola dipinta da Raffaello per la famiglia degli Dei, 63 n.; Melerio conte Giacomo, possiede una copia della Madonna li
      Foligno di Raffaello, 116 n. Melzi conte Gaetano, lodato; ed Arazzi da lui posseduti,
      383 n.
      Men gozzi Giovanni, sua lettera intorno alla Sacra Famigli p
      seduta dal bar. Do-Gregori, 742. Mhngs Aut. Raffaello , sue opere ; confuta il Vasari, 74 en.' suo giudizio intorno all'Isaia , y< e se*.- come pirli'1 un quadro ritenuto un primo pensiero di Raffaello pe' Madonna della Seggiola, 1G8 n. - del quadro dellaJladwn dalla Palma, 180 u. - sua analisi del quadro dello Spam di Sicilia; sua descrizione dei principali quadri d; Spagna, 255 - in quale quadro attribuisca a Raffaello un meriusiraiK agli antichi , 27 u. - che dica della gara tra Rjfc Michelangelo , 4 ' 7 - sue osservazioni sul quadro du sfigurazione , 422 n. ; 428 e n. - suo busto in maino co -locato nel Panteon , 44g n. - intorno al panneggi* faello, 486 - all' ideale dello stesso , 607 e n. - una statua inveutata a capriccio ; e d' un pittore merarocnu ideale, 608 - sua definizione dell'ideale, 60$- 001101 nelle sue espressioni, 614 n. ; 618 e seg. - .
      Messa di Bolscna , che rappresenti questa pittura din**''' e quali ritratti vi introducesse, 120 - con e ^J maestria fosse operata, 121 - a qual punto vi port colorito, 122 e n. j - delleMeulemeester 1. C. , disegna ed incide tutti li '
      Logge Valicane, per incoraggiamento del re de 3oo n.
      Michelangelo. Vedi Buonarotti. , ^Michele (S.) che combatte coutro i mostri, 3p en'.'. ' il Demonio; per chi fatto da Raffaello; da chi iuta? 333 - sua descrizione , 534 - da chi venisse ruttori^ ^ portato sulla tela; sua dimensione, 355 en.-Jf dipinto da Raffaello pel re di Francia, 336 n. , ^ Micuieli de Ser Vettor Marcantonio, sua lettera-scritta
      a Venezia sulla morte del Sanzio, 44^ n. ; 56 c seg.^ ^ Migliarini Michelangelo, pittore, sue uotizic intorno a u guo di Raffaello, 722,
     


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina  Immagine

   

Istoria della vita e delle opere di Raffaello Sanzio da Urbino
di Quatremere De Quincy
Sonzogno Milano
1829 pagine 847

   

Pagina (808/867)




[ Home Page Raffaello Sanzio ]




Mantova Giuliano Raffaello Giovanna Aragona Bindo Altoviti Ippolito Nano Vaticano Cardinale Raffaello Trasfigura Jone Ferdinando Titola Raffaello Dei Melerio Giacomo Madonna Raffaello Gaetano Arazzi Giovanni Sacra Famigli Aut Vasari Isaia Raffaello Seggiola Jladwn Palma Spam Sicilia Spagna Raffaello Michelangelo Panteon Bolscna Valicane Buonarotti Demonio Raffaello Raffaello Francia Micuieli Ser Vettor Marcantonio Sanzio Migliarini Michelangelo Raffaello Lorenzo Ippolito Cosimo Maria Raffaello