Istoria della vita e delle di Quatremere De Quincy

Pagina (236/867)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina  Immagine

      ╗ 236 46
      di quegli Oggetti che parlano solamente al senso esterno \ ed Ŕ questa la maniera di far intendere ci˛ che deve essere il principale, quando li pi¨ leggeri accessori sono stati trattati con una tale superioritÓ.
      L'originale di questo celebre ritratto, della terza maniera di Raffaello, Ŕ in Firenze In diversi tempi ne furono fatte parecchie copie : la pi¨ rinomata per altro Ŕ quella che dipinse Andrea del Sarto pel Duca di Mantova } la quale pass˛ quindi a Parma, e da quivi a Napoli, dovŔ la si .vede ancora presentemente **. Questa coptaŔ celebre prima per la sua sorprendente fedeltÓ, poscia per le circostanze della sua esecuzione╗ Clemente VII aveva fatto dono dell' originale: al Duca di Mantova 1 : Ottaviano de' Medici avendo ricevuto dal Papa V ofldine di spedire il quadro al Duca, e desiderando conservarla al Isu˛ paese-y invent˛ parecchj pretesti per differirne la spedizione : tali tardanze gli diedero il tempo di farne eseguire una copia da Andrea del Sarto} e questa copia .fu ma¨data a Mantova, dove Giulio Romano, che s'era qui ri stabilito,_1' ebbe e continu˛ ad averla per P origi-
      * ╚ sito 4 piedi, 19 pollici e a linee; e largo 3 e 8. Il sig. Samuele Jesi, giÓ da noi lodato, ha ridotto questo quadro in un disegno con tanto amore e valentia eseguito, che ha saputo conservare in esso tutto il carattere dell' originale ; e presto ne darÓ .l'intaglio , che ancora si desidera degno d'un' opera tanto mirabile.
      ** E vedrassi presto illustrata nel Museo Borbonico, che si sta pubblicando, da noi giÓ ricordato. Non vogliamo tacere che da alcuni rispettabili intelligenti napoletani si pretende che il museo Borbonico possegga l'originale e non la copia : ma ci pare che non vi sia bisogno di dimostrazione per conoscere la falsitÓ d'una tale pretesa.
      ' * Vasari, Vita tf Andrea del Sarto , tom. 5.░, pag. 378.
      ^.ooQle


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina  Immagine

   

Istoria della vita e delle opere di Raffaello Sanzio da Urbino
di Quatremere De Quincy
Sonzogno Milano
1829 pagine 847

   

Pagina (236/867)




[ Home Page Raffaello Sanzio ]




Oggetti Raffaello Firenze In Andrea Sarto Duca Mantova Parma Napoli Duca Mantova Ottaviano Medici Papa V Duca Isu˛ Andrea Sarto Mantova Giulio Romano Jesi Museo Borbonico Borbonico Vasari Vita Andrea Sarto Qle Questa Samuele Non