Istoria della vita e delle di Quatremere De Quincy

Pagina (221/867)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina  Immagine

      [
      221 5
      La Battaglia d'Ostia contra li Saraceni non fu scelta senza ragione da Raffaello : un altro Leone aveva ottenuto, mediante il soccorso del Cielo, sopra gli inimici del cristianesimo un successo, la cui ricordanza era propria a rianimare il zelo dei principi cristiani contro il Turco. A quell' epoca lo spirito di conquista del maomettismo era ancora nella sua forza: era poco tempo che l'armata ottomana aveva minacciato l'Italia e le coste dello Stato della Chiesa*, e la politica di Leone X si sforzava di riunire le forze dell'Imperatore e del Re di Francia 1 per proteggere di nuovo l'Europa contro li suoi implacabili nimici. Il quadro della battaglia navale o della vittoria d' Ostia rappresenta il Papa nell'atto d'invocare la potenza dell' Altissimo : la preghiera la sola arma del Pontefice ; ma li suoi voti vengono esauditi. I vascelli, clie veggonsi nel fondo , fanno conoscere benissimo che la battaglia ebbe luogo sul mare ; c questo viene spiegato ancora meglio dalla barca nella quale sono condotti alcuni prigioni, che abbordano alla riva : altri gruppi di nimici del nome cristiano sono condotti davanti al Papa, e cadono a suoi piedi.
      Il ritratto di Leone X sostituito a quello di Leone IV, e le teste dei cardinali, collocate di dietro del Pontefice , sono quelle del cardinal Bibiemia, e del cardinale Giulio de' Medici, che fu poscia Clemente VII.
      La pittura onde il soggetto la Giustificazione del GiaitMcaiion* papa Leone III, che giura sopra gli Evangelj essere egli m.P'P* innocente di tutto ci di cui era stato accusato , riem- intignata daAquUa.
      1 Roscoc, Vita e pontificalo di Leone X ecc. trad. del oav. Luigi Bossi, voi. 8., pag. 6 e 7.
      ^.ooQle


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina  Immagine

   

Istoria della vita e delle opere di Raffaello Sanzio da Urbino
di Quatremere De Quincy
Sonzogno Milano
1829 pagine 847

   

Pagina (221/867)




[ Home Page Raffaello Sanzio ]




Battaglia Ostia Saraceni Raffaello Leone Cielo Turco Italia Stato Chiesa Leone X Imperatore Francia Europa Ostia Papa Altissimo Pontefice Papa Leone X Leone IV Pontefice Bibiemia Giulio Medici Clemente VII Giustificazione GiaitMcaiion Leone III Evangelj Vita Leone X Bossi Qle Luigi